BANDO SERVIZIO CIVILE NAZIONALE – 8 POSTI ALLA NOSTRA MISERICORDIA

BANDO PER LA SELEZIONE DI N° 8 VOLONTARI DA IMPIEGARE NEI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE PRESSO LA MISERICORDIA DI CAPANNORI

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato il Bando 2015 per la selezione di Volontari in Servizio Civile Nazionale. Sono due i progetti che hanno ottenuto l’approvazione dell’UNSC ai quali la Misericordia  di Capannori ha partecipato e che prevedono l’impiego, nei servizi socio-sanitari, di otto giovani.

I progetti sono: “VOLONTARI IN MOVIMENTO” Prevede l’impiego di quattro volontari nei servizi sanitari ordinari e di emergenza e nei trasporti sociali

“ANZIANI AL CENTRO” Prevede l’impiego di quattro volontari presso il Centro Accoglienza Anziani della Misericordia e nelle attività domiciliari

I ragazzi e le ragazze che vogliono presentare la domanda presso la Misericordia di Capannori possono farlo entro le ore 14.00 del 16 aprile 2015. E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale. Alla data di presentazione della domanda i candidati devono aver compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo  anno di età. Gli uffici della Misericordia (0583936771) sono a disposizione per supportare i giovani nella presentazione della domanda.

bando-nazionale-volontari-snc-2015-testo

allegato-2-domanda-di-ammissione

allegato-3-dichiarazione-titoli

 

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

ASSEMBLEA DEI VOLONTARI ATTIVI

ASSEMBLEA DEI VOLONTARI ATTIVI

21 MARZO ALLE ORE 18

presso la sede sociale della Misericordia di Capannori

per discutere il seguente ODG:

1) Resoconto del quadriennio e prospettive future: relazione del governatore a nome del Magistrato uscente

2) Elezioni della Misericordia – nomina commissione elettorale e adempimenti necessari

3) Varie ed eventuali   Al temine Pizza per tutti e dolcetti preparati da alcuni confratelli   Per l’importanza degli argomenti, per rispetto a dovrà preparare le pizze, si prega di confermare la partecipazione contattando la sede al 0583 936771 entro venerdì 20 marzo

Grazie a tutti, che il signore ve ne renda merito!!

Il Governatore

Bertolucci Maria Pia

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

Le Misericordie in preghiera insieme a Papa Francesco per la pace in Siria

Il Presidente Nazionale Roberto Trucchi scrive alle Misericordie esortandole ad accogliere l’appello del Santo Padrea di domenica 1 settembre 2013.

“Carissimi,

 

come sapete Papa Francesco nell’Angelus di domenica scorsa ha invitato tutta la Chiesa ad unirsi a lui, in particolare dalle 19 alle 24, per una giornata di digiuno e di preghiera per la pace. (alleghiamo il testo).

 

Crediamo doveroso che il nostro Movimento si associ alla preghiera del Santo Padre in un momento che Egli stesso giudica drammatico e colmo di rischi. Per questo Vi invito caldamente a promuovere l’attenzione e la sensibilizzazione delle Vostre Misericordie, ricordando a tutti i Confratelli come la preghiera rappresenti la vera forza dei cristiani, sia nell’impegno quotidiano di servizio al prossimo sofferente (altrimenti, cosa ci differenzia da qualsiasi altra associazione di soccorso??) ma ancor più quando si unisce all’intera comunità ecclesiale per richiedere l’intercessione del Padre.

 

Lascio a ciascuno di voi individuare le modalità più opportune per coinvolgere la Vostra Confraternita in questa giornata; vi suggerisco in ogni caso di coinvolgere il Vostro Correttore e di condividere comunque quanto la/e vostra/e parrocchia/e sta probabilmente organizzando. Ma davvero vi chiedo di non trascurare l’importanza di questo gesto: che senso avrebbe entusiasmarci per le “provocazioni” di Papa Francesco se non siamo capaci di accogliere un suo così pressante invito ad unirsi a lui?

 

Vi informo che il Consiglio di Presidenza, già convocato per sabato a Siano in occasione dell’esercitazione Nazionale di protezione civile, si unirà insieme ai confratelli presenti ed a tutti voi per partecipare a distanza alla veglia di preghiera del Santo Padre.

 

Che il Signore accolga il grido della pace di noi tutti e di Papa Francesco ed illumini i cuori e le menti di chi continua ad alimentare i conflitti invece di ricercare il dialogo e la giustizia.”

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati